Psoriasi: cause, diagnosi e trattamento

Da psoriasi colpisce circa il 4% della popolazione del globo. Può sviluppare a qualsiasi età, dalla nascita alla vecchiaia, ma è più la psoriasi "ama" i giovani. Questo è dimostrato dal fatto che il 70% dei pazienti di sviluppare la psoriasi prima dell'età di 20 anni.

Se eruzioni cutanee, simile a psoriasi dovrebbe consultare un dermatologo. Lesioni psoriasiche rappresentano pruriginosa e squamosa placche di varie dimensioni. Mentre la psoriasi a placche possono apparire su gomiti, ginocchia, cuoio capelluto o altre parti del corpo.

La psoriasi

Le cause della psoriasi

La psoriasi è una reazione anomala dell'organismo a stimoli esterni, che alcune parti del corpo, lo strato superiore della pelle muore molto più veloce rispetto al normale. Se normalmente il ciclo di divisione e di maturazione delle cellule della pelle prende 3-4 settimane, nella psoriasi, questo processo si verifica in soli 4-5 giorni.

Attualmente, la psoriasi è considerata una malattia ereditaria: la base della malattia c'è non uno, ma tutta una serie di motivi – cambiamenti immunologici e metabolici disturbi associati con endocrine e disturbi neurologici. Si può dire che la psoriasi non è contagiosa, e quindi non è una malattia contagiosa.

Le cause della psoriasi non sono ancora completamente scoperto. Su questo punteggio ci sono varie teorie.

Secondo una teoria, ci sono due tipi di psoriasi:

  • Psoriasi di tipo I viene richiamato dal ereditato il fallimento del sistema immunitario. Questa forma di psoriasi colpisce circa il 65% delle persone, e la malattia si manifesta in giovane età, dai 18 ai 25 anni.
  • Psoriasi di tipo II compare in persone di età superiore a 40 anni. Con questo tipo di psoriasi non è ereditaria e non è associata con guasti nelle cellule del sistema immunitario. Inoltre, in contrasto con psoriasi di tipo I, che predilige una pelle, psoriasi di tipo II più spesso colpisce le unghie e le articolazioni.

Secondo un'altra teoria, la causa della psoriasi sono esclusivamente di immunità a disturbi causati da diversi fattori: potrebbe essere lo stress o malattie infettive, o freddo, o una dieta povera. Per esempio, osservato che l'alcol può causare aggravamento della psoriasi, in particolare di birra, champagne, liquori. L'uso di prodotti contenenti aceto, pepe, cioccolato, inoltre, peggiora la malattia e può causare una riacutizzazione della psoriasi. Secondo questa teoria, la psoriasi è una malattia sistemica. Questo significa che in caso di gravi violazioni del sistema immunitario, il processo può diffondersi ad altri organi e tessuti, ad esempio, le articolazioni. Come risultato, in grado di sviluppare l'artrite psoriasica, che è caratterizzata da lesioni di piccole articolazioni di mani e piedi.

I sintomi della psoriasi

Il Fenomeno del Koebner

I sintomi della psoriasi sono infiammate, chiazze squamose di rosso, accompagnato da forte prurito. Tali macchie tendono ad essere situato sulla cute del cuoio capelluto, ginocchia e gomiti nella parte bassa della schiena e in luoghi pieghe della pelle. Circa un quarto dei pazienti che colpisce le unghie.

A seconda della stagionalità delle recidive (peggioramento della malattia) ci sono tre tipi di psoriasi: inverno, estate, incerto. Il più comune inverno tipo di psoriasi.

Nel periodo di esacerbazione dei sintomi della psoriasi sulle mani, le ginocchia, la testa e anche nella parte bassa della schiena e nei luoghi di pieghe cutanee che appaiono in forma di placche di colore rossastro. Le loro dimensioni variano da una capocchia di spillo grandi aree di palm dimensione e di più.

Eruzioni cutanee sono di solito accompagnata da desquamazione e prurito dolore. Nel processo di peeling superficiali scale sono facilmente rimossi, sono più dense, disposti in profondità (da qui il secondo nome di la psoriasi la psoriasi). A volte nelle zone colpite della pelle appare incrinato e incancreniti.

Per il progressivo psoriasi è caratterizzata dallo sviluppo di placche psoriasiche in luoghi di trauma o di graffiare la pelle.

Circa un quarto dei pazienti che colpisce le unghie. Questo solleva un punto più importante e spotting della lamina ungueale. Inoltre, le unghie possono diventare più spessa e si sbriciolano.

In estate, sotto l'influenza della luce solare, in pazienti con l'inverno a forma di psoriasi sintomi scompaiono, e a volte scompaiono. I pazienti estate tipo di psoriasi, al contrario, si raccomanda di evitare l'esposizione al sole perché questo peggiora la malattia.

La diagnosi di psoriasi

Diagnosticare la psoriasi da un dermatologo. Dovrebbe essere invitati, con la comparsa delle lesioni cutanee simili per la psoriasi a placche di varie dimensioni, rossa, pruriginosa e squamosa. Per chiarire la diagnosi può richiedere biopsia della pelle.

Il trattamento della psoriasi

Se il medico rileva una psoriasi nella fase iniziale, è del tutto possibile che si sarà assegnati prevalentemente preventiva piuttosto che curativo significa.

Quando significativo i sintomi della malattia sono utilizzati i seguenti metodi di trattamento della psoriasi:

Crioterapia
  • la crioterapia è un metodo di esposizione al freddo;
  • la plasmaferesi è una purificazione del sangue,
  • la terapia con raggi UV — un trattamento a breve termine delle procedure, simile al Solarium. Per un più efficace trattamento della psoriasi, questo metodo è spesso combinato con la somministrazione di specifici farmaci per la terapia PUVA).

In nessun caso, non cercare di far fronte con il trattamento della psoriasi con la radiazione ultravioletta senza il consiglio del medico. Nella psoriasi, piccole dosi di raggi ultravioletti sono medicinali, e aumentata, al contrario, possono sviluppare la malattia.

Purtroppo, nessuno sa come curare la psoriasi completamente, perché il corpo si "conserva memoria" della malattia nella forma di biochimici, immunologici e modifiche funzionali. La ricorrenza di psoriasi può verificarsi in qualsiasi momento, in modo che i pazienti con questa diagnosi dovrebbe sempre essere visto da un dermatologo.

Che cosa si può e non può psoriasi

Il successo del trattamento della psoriasi dipende in gran parte conformità con il regime dietetico, che deve essere fisiologicamente ottimale in termini di valore energetico, grassi e carboidrati.

Il trattamento della psoriasi lungo e complesso processo, i più importanti dei quali sono l'esperienza di trattamento, il monitoraggio a lungo termine dei pazienti e la corretta scelta dei metodi e dei mezzi di terapia. Si dovrebbe sempre ricordare che la cosa principale nel trattamento di questa malattia imprevedibile — non fare del male. In molti modi, il trattamento della psoriasi, dipende dal paziente.

Assicurarsi che sia davvero la psoriasi (se l'eruzione cutanea prima apparizione). Ricordate che le circostanze e gli eventi sono stati preceduta dalla comparsa di eruzioni cutanee. Può essere una situazione stressante, qualsiasi intossicazione da farmaci, alcool, cibo, ecc.... prolungato ipotermia, malattie infettive e vaccinazioni, il trauma per la pelle (tra cui permanenti, colorazione dei capelli), e così via. Successivamente, ove possibile, eliminare l'impatto di questi fattori sul vostro corpo.

Non

  1. Ill. Prevenire malattie infettive acute e croniche.
  2. Non Bere, Non Fumare. Ricordate che l'alcool e il Fumo di tabacco, come una regola, complicare il trattamento della psoriasi e di lui causa di aggravamento.
  3. "Da pulire". Popolari recenti "pulizia" del corpo può anche agire come fattori precipitanti. Non sono coinvolto e la fame.
  4. Per abuso ultravioletti. Molti pazienti di andare per mare malati di nuoto in mare e prendere il sole, ma è presto convinto che la malattia sta progredendo di nuovo e viene fornito con forza nuova e di nuovo si fa sentire — il sole effetto negativo sul paziente, "unità" psoriasi più in profondità nel corpo, e dopo qualche tempo succede l'opposto, in modo da prendere il mare e il sole, è meglio dopo l'autunno e l'inverno il trattamento e la prevenzione dell'estate.
  5. Mangiare di tutto. Il successo del trattamento della psoriasi dipende in gran parte conformità con il regime dietetico, che in questa malattia dovrebbe essere fisiologicamente ottimale in termini di valore energetico, grassi e carboidrati. È necessario escludere il consumo di agrumi, cioccolato, uova, miele, latte intero e i prodotti che contengono il pigmento rosso (pomodori, peperoni, fragole, etc.). Dopo la scomparsa delle placche nel periodo di remissione, non l'uso improprio di questi prodotti, è opportuno limitare fortemente acidi, piccanti e cibi grassi, carni, dolci.

Possibile, eliminare gli alimenti che causano reazioni allergiche. I pasti sono a mangiare il bollito, al forno, in umido.

Il successo del trattamento della psoriasi dipende in gran parte l'esclusione di piatti piccanti, spezie e piccante, verdure, condimenti (senape, maionese, etc.), cibi affumicati, forte di carne, pesce e funghi stufati e salse. Ridurre significativamente il consumo di sale.

Durante l'intensa progressione del processo richiesto giorni di digiuno e una drastica limitazione del consumo di bevande alcoliche. Limitare il consumo di zucchero e di prodotti contenenti.

Il trattamento della psoriasi è generalmente complessa e tiene conto di molti fattori che contribuiscono allo sviluppo o esacerbazione della malattia, nonché l'osservanza di alcune regole di alimentazione.

Gli acidi grassi polinsaturi

Può

  1. Gli acidi grassi polinsaturi (Pufa). Particolare attenzione deve essere pagato per l'assunzione di oli vegetali composto da acidi grassi polinsaturi (Pufa). L'assunzione di acidi grassi polinsaturi, in quantità sufficiente è molto importante nella psoriasi, in quanto costituiscono il corpo biologicamente attivi di sostanze antinfiammatorie e antiallergiche effetto, un effetto positivo sulla pelle (come parte delle membrane cellulari) e le pareti dei vasi sanguigni, regolano il metabolismo (in particolare, il metabolismo dei grassi nel fegato, il metabolismo di alcune vitamine).
  2. La fibra. In questo gruppo di pazienti è necessario periodicamente per mantenere la pulizia della funzione del fegato e per il suo coinvolgimento nel metabolismo dei lipidi. Molto importante movimenti intestinali regolari. La tendenza alla stitichezza nella dieta includono prodotti con un alto contenuto di fibre alimentari e pasti con "lassativo" effetto (insalate con olio vegetale, vinaigrette, etc.). Inoltre, la fibra dietetica possiedono altre proprietà importanti: influenza sul metabolismo, mantenere l'equilibrio del corpo di minerali. Il cibo dovrebbe essere arricchita con alimenti che normalizzare il metabolismo dei lipidi (grano saraceno, formaggio, etc.).
  3. Le vitamine. Trattamento della psoriasi si verifica più successo quando e attenzione per l'assunzione di vitamine appartenenti al gruppo di antiossidanti che supportano la salute della pelle e delle unghie. Essi aiutano a neutralizzare i radicali liberi, dannosi per la pelle, rinforza le pareti dei vasi sanguigni, è importante per la sintesi del collagene e dell'elastina (gli elementi del tessuto connettivo). Il complesso di vitamine del gruppo b che sono coinvolti in tutti i processi cellulari, e aiuta anche a mantenere la pelle in buone condizioni di salute. Inoltre, le vitamine del gruppo b hanno un effetto benefico sul sistema nervoso, che è importante in questa malattia. Tipiche della psoriasi è un'aumentata proliferazione delle cellule della pelle e la loro incompleta maturazione. Hanno scoperto che le cellule dello strato superiore della pelle (cheratinociti) hanno una sensibilità elevata di vitamina A. attualmente nella pratica della medicina, e con successo, usando la vitamina prodotti Di cui, attraverso i recettori sui cheratinociti, portando a un aumento della differenziazione e quindi cercare di normalizzare lo sviluppo dell'epidermide.

Durante la composizione di una dieta, è importante ricordare l'inclusione nella dieta di alimenti ricchi di vitamina E (oli vegetali), C (rosa canina, peperoni, ribes), E beta-carotene (fegato, burro, pepe dolce), (prodotti della pesca), fegato di manzo (di grano saraceno), e la vitamina P (ribes).

  1. Calcio. La dieta dovrebbe essere arricchito con le fonti alimentari di calcio (formaggio a base di latte fermentato, prodotti, etc.), antinfiammatorie e antiallergiche azione.
  2. Di zinco. Nella psoriasi, è importante considerare il flusso di prodotti alimentari di zinco, che dipende la produzione di proteine necessarie per la guarigione della ferita, migliorare l'immunità e la protezione antiossidante.

Psoriasi: suggerimenti per i pazienti

Vestiti, in qualche misura, applicare pressione sulla pelle che possono causare la comparsa di nuove lesioni, in modo da scegliere la luce, larghi e di cotone.

Doccia
  1. Il meno possibile, fare un bagno — dare la preferenza all'anima, egli mensche la pelle secca. Se non è ancora deciso a fare un bagno, non indugiare. L'acqua non deve essere bollente.
  2. Quando si lava, non stira la pelle — usare una spugna morbida o un panno di cotone. Evitare l'uso di hard spugne.
  3. L'uso pH neutro sapone o gel doccia (senza profumo). Non toccare un sapone duro per la pelle.
  4. Asciugare la pelle delicatamente con un asciugamano, asciugare gentilmente. Non rimuovere voi stessi di scaglie di pelle morta.
  5. Dopo la doccia, applicare sulla pelle emolliente. Formazione di pelle secca riduce l'efficacia del trattamento, e spesso prude.
  6. Taglio corto, unghie — questo aiuterà anche a meno di ferire la pelle, se c'è un irresistibile desiderio di grattarsi. Tenta di proteggere la pelle da tagli e danni, in quanto possono causare la comparsa di nuove lesioni della psoriasi.
  7. Nel trattamento della psoriasi con il processo di localizzazione a mani necessario indossare guanti di cotone dopo l'applicazione meds per evitare di ottenere negli occhi.
  8. Vestiti, in qualche misura, applicare pressione sulla pelle che possono causare la comparsa di nuove lesioni, in modo da scegliere la luce, larghi e di cotone. Abiti realizzati con tessuti luminosi e colori misti aiuterà a mascherare la caduta di scale vestiti.
  9. Aria condizionata può asciugare la pelle fuori, e dopo di che può venire il deterioramento. Ove possibile, limitare il tempo trascorso in termini di condizionamento.
  10. Anche se i raggi del sole, e sono benefiche per molti pazienti, cercare di non "bruciare" il sole. Consultare il proprio medico circa l'ottimale prendere il sole.
  11. Cercare di condurre uno stile di vita sano, evitare l'abuso di alcol e ridurre al minimo lo stress.
  12. In inverno, inumidire l'aria a casa e al lavoro.
14.08.2018