Psoriasi: cause, diagnosi e trattamento

la psoriasi cause

Da psoriasi colpisce circa il 4% della popolazione mondiale. Può svilupparsi a qualsiasi età, dalla nascita e fino a tarda età, ma più di tutto la psoriasi «ama» i giovani. Lo dimostra il fatto che il 70% dei pazienti malati di psoriasi in età inferiore a 20 anni.

I sintomi della psoriasi : prurito, eruzione cutanea, desquamazione

A chi rivolgersi : medico-dermatologo

Analisi e indagini: una biopsia della pelle

Metodi di trattamento: crioterapia, PUVA-terapia, la plasmaferesi

Psoriasi cronica non infettivo della malattia, che spesso si manifesta sotto forma di eruzioni cutanee e peeling della pelle.

Da psoriasi colpisce circa il 4% della popolazione mondiale. Può svilupparsi a qualsiasi età, dalla nascita e fino a tarda età, ma più di tutto la psoriasi «ama» i giovani. Lo dimostra il fatto che il 70% dei pazienti, malati di psoriasi in età inferiore a 20 anni.

Se l'eruzione cutanea è apparso, simile a psoriasi – è necessario rivolgersi ad un dermatologo. Psoriasica eruzioni cutanee rappresentano un prurito desquamazione della piastrina di varie dimensioni. Quando le piastrine nella psoriasi possono essere su gomiti, ginocchia, cuoio capelluto o altre parti del corpo. Il medico può fornire una diagnosi accurata e, a seconda della sua forma, prescrivere un trattamento.

Le cause della psoriasi

La psoriasi è una reazione anomala dell'organismo a stimoli esterni, per cui in alcune zone del corpo lo strato superiore della pelle muore molto più veloce rispetto al normale. Se di solito ciclo di divisione e di maturazione delle cellule della pelle si verifica per 3-4 settimane, poi per la psoriasi, questo processo avviene in soli 4-5 giorni.

Attualmente la psoriasi ritengono una malattia ereditaria: in base malattia si trova non uno, ma una serie di motivi – immunologici turni, disturbi del metabolismo, i endocrine e disturbi neurologici. In questo caso si può dire con certezza: la psoriasi non è contagiosa, quindi non è una malattia contagiosa.

Le cause della psoriasi non sono ancora finalmente trovati. Su questo ci sono varie teorie.

Secondo una teoria, ci sono due tipi di psoriasi:

  • La psoriasi di tipo I viene chiamato trasferiti per successione guasti del sistema immunitario. Questa forma di psoriasi colpisce circa il 65% delle persone, e la malattia si manifesta in giovane età, dai 18 ai 25 anni.
  • La psoriasi di tipo II si manifesta in persone di età superiore ai 40 anni. Con questo tipo di psoriasi non è ereditaria e non è associato con guasti nelle cellule del sistema immunitario. Inoltre, a differenza di psoriasi di tipo I, che preferisce la pelle, psoriasi di tipo II più spesso colpisce le unghie e le articolazioni.

Secondo un'altra teoria, la causa della psoriasi sono esclusivamente le violazioni sistema immunitario causata da diversi fattori: può essere lo stress o malattie infettive, o il clima freddo, o il cibo sbagliato. Ad esempio, osservato che l'alcol può provocare un peggioramento della psoriasi — questo vale soprattutto per la birra, champagne, forte bevande alcoliche. L'uso di prodotti contenenti aceto, pepe, cioccolato, anche peggiora il decorso della malattia e può causare un peggioramento della psoriasi. Secondo questa teoria, la psoriasi è una malattia sistemica. Questo significa che in caso di gravi irregolarità nel funzionamento del sistema immunitario, il processo può diffondersi ad altri organi e tessuti, ad esempio, sulle articolazioni. Di conseguenza in grado di sviluppare l'artrite psoriasica, che si caratterizza per la sconfitta delle piccole articolazioni delle mani e dei piedi.

le cause della psoriasi

I sintomi della psoriasi

I sintomi della psoriasi sono infiammate, desquamazione macchie di colore rosso, accompagnato da forte prurito. Tali macchie (piastrine) più spesso si trovano sul cuoio capelluto, ginocchia e gomito articolazioni, nella parte bassa della schiena e nei luoghi di pieghe della pelle . Circa un quarto dei pazienti colpiti da unghie.

A seconda della stagionalità delle ricadute (aggravamento della malattia) si distinguono tre tipi di psoriasi: inverno, estate, tempo indeterminato. Più frequente inverno tipo di psoriasi.

In un periodo di acuta manifestazioni di psoriasi sulle mani, sulle ginocchia, sulla testa, e anche nella parte bassa della schiena e nei luoghi di pieghe della pelle agiscono in forma di placche di colore rossastro. Le loro dimensioni variano da pinhead a vaste aree delle dimensioni di un palmo e più.

Eruzioni cutanee di solito sono accompagnati da desquamazione e doloroso prurito. Nel processo di peeling superficiali scaglie sono più stretti, situati in profondità (da qui il secondo nome della psoriasi — fiocco zoster). A volte nell'ambito delle zone interessate crepe e suppurazione.

Per una progressiva psoriasi caratterizzata dal cosiddetto fenomeno Kebner: lo sviluppo psoriasica delle piastrine nei luoghi di lesioni o abrasioni della pelle.

Circa un quarto dei pazienti colpiti da unghie. Quando si verificano punti e spotting lamina ungueale. Inoltre, le unghie possono diventa più densa e si sbriciolano.

In estate, sotto l'influenza dei raggi solari, in pazienti invernali forma di psoriasi sintomi si indeboliscono, e talvolta addirittura scompaiono. Letto anni di una forma di psoriasi, al contrario, si consiglia di evitare l'esposizione al sole, poiché peggiora il decorso della malattia.

La diagnosi di psoriasi

Diagnostica psoriasi dermatologo. A lui deve rivolgersi quando viene visualizzata sulla pelle eruzioni cutanee simili a psoriasica — placche di varie dimensioni, rossi, prurito e peeling. Per chiarire la diagnosi può richiedere una biopsia della pelle.

Trattamento della psoriasi

Se il medico ha rivelato la psoriasi in fase iniziale, è del tutto possibile, vi verranno assegnati prevalentemente di prevenzione, e non rimedi.

In caso di grandi manifestazioni di malattia si applicano i seguenti metodi di trattamento della psoriasi:

  • crioterapia — metodo di esposizione a freddo;
  • plasmaferesi - purificazione del sangue,
  • la terapia con luce ultravioletta — il trattamento è di breve durata procedure simili a visitare il solarium. Per una maggiore efficacia del trattamento della psoriasi questo metodo spesso combinano con l'assunzione di particolari farmaci PUVA-terapia).

In ogni caso, non tentare di se stessi per il trattamento della psoriasi con luce ultravioletta senza il consiglio del medico. Nella psoriasi piccole dosi di radiazioni ultraviolette sono medicinali, ma elevati, al contrario, possono portare allo sviluppo della malattia. Lo stesso vale per i bagni di sole.

Purtroppo, nessuno sa come curare la psoriasi completamente, poiché il corpo «conserva la memoria» di malattia in forma biochimici, immunologici e modifiche funzionali. La ricaduta di psoriasi può accadere in qualsiasi momento, pertanto, i pazienti con questa diagnosi deve essere costantemente osservato da un dermatologo.

Che cosa si può e cosa non può essere per la psoriasi

Il successo del trattamento della psoriasi in gran parte dipende dall'osservanza di un regime dietetico, che deve essere fisiologicamente un contenuto di grassi e carboidrati.

Trattamento della psoriasi processo lungo e complesso, indispensabili sono l'esperienza di un trattamento, un lungo periodo di osservazione per i malati e la giusta scelta di metodi e strumenti di terapia. Si deve sempre ricordare che la cosa più importante nel trattamento di questa malattia imprevedibile — «noli nocere» (non nuocere). In gran parte il trattamento della psoriasi dipende dal paziente, dalla sua consapevolezza su questa malattia, lo stato mentale, l'umore, l'ottimismo.

Assicurarsi che sia davvero la psoriasi (se la precipitazione è apparso per la prima volta). Ricordisi di, quali sono le circostanze e gli eventi hanno preceduto la comparsa di eruzioni cutanee. Questo può essere una situazione stressante, eventuali intossicazione — droga, alcol, cibo, etc., lungo il freddo, le malattie infettive e vaccinazioni, il trauma della pelle (compresi permanente, colorazione dei capelli) e, Successivamente, possibilmente eliminare l'influenza di questi fattori sul tuo corpo.

Non è possibile

  1. Il tifo. Non lasciate passare acuti di malattie infettive croniche.
  2. Bere, fumare. Ricordate che l'alcol e il fumo di tabacco, di solito, rendono difficile il trattamento della psoriasi e causano il suo aggravamento.
  3. «Purificarmi». Popolare negli ultimi tempi «pulizia» del corpo possono anche agire come fattori scatenanti. Non vale la pena mettersi in gioco e di inedia.
  4. Abusare di luce ultravioletta. Molti pazienti vanno al mare sbarazzarsi di malattia, ma in breve tempo si assicurano che la malattia è di nuovo avanza e arriva con una nuova forza, nuovo si fa sapere — il sole influisce negativamente sul paziente, che «spinge» la psoriasi ancora più in profondità nel corpo, e dopo qualche tempo si verifica il contrario, in modo da prendere il mare e il sole, meglio dopo l'autunno-inverno il trattamento e la prevenzione al volo.
  5. C'è di tutto. Il successo del trattamento della psoriasi in gran parte dipende dall'osservanza di un regime dietetico, che in questa malattia, deve essere fisiologicamente un contenuto di grassi e carboidrati. È necessario eliminare il consumo di agrumi, cioccolato, uova, miele, latte e prodotti contenenti pigmento rosso (pomodori, peperoni, fragole, etc.). Dopo la scomparsa delle piastrine, in un periodo di remissione, di non abusare di questi prodotti, è opportuno limitare drasticamente acido, piccante e cibi grassi, salumi, dolci.

Possibilmente eliminare gli alimenti che causano reazioni allergiche, o limitare il loro consumo. Aumentare il numero di pasti, ma una tantum di ridurre il suo volume. Pasti mangiare bollito, al forno, in umido.

Il successo del trattamento della psoriasi dipende in gran parte l'eliminazione dei cibi piccanti, spezie piccanti e verdure, spezie (senape, maionese, etc.), prodotti affumicati, forti di carne, pesce e funghi brodi e salse. Notevolmente ridurre il consumo di sale e cibi salati.

Con forte progressione del processo sono necessari giorni di digiuno e una forte limitazione del consumo di bevande alcoliche. Riducete al minimo il consumo di zucchero prodotti.

Trattamento della psoriasi, come regola generale, completa, e viene effettuato tenendo conto di molti fattori che contribuiscono allo sviluppo o peggioramento della malattia, ma anche il rispetto di alcune regole di alimentazione.

È possibile

  1. Gli acidi grassi polinsaturi (PUFA). Dovrebbe prestare particolare attenzione al consumo di oli vegetali, che contengono acidi grassi polinsaturi (PUFA). Apporto di PUFA in quantità sufficiente è molto importante per la psoriasi, così come si formano nell'organismo sostanze biologicamente attive (tra cui tessuto ormoni, prostaglandine, che svolgono il ruolo di regolatori di processi biologici), anti-infiammatori e anti-allergiche azione, effetti positivi sulla pelle (così come entrano nella composizione delle membrane cellulari) e delle pareti dei vasi sanguigni, regolano il metabolismo (in particolare, il metabolismo dei grassi nel fegato, la condivisione di una serie di vitamine).
  2. La fibra. In questo gruppo di pazienti si verifica periodicamente la necessità di mantenere purificante la funzione del fegato e la sua partecipazione scambio. Grande importanza ha regolare i movimenti intestinali. Una tendenza alla stitichezza dieta comprendono gli alimenti con alto contenuto di fibre alimentari e di cucina con «purgante» azione (insalate con olio vegetale, insalata, etc.). Inoltre, la fibra alimentare hanno e altri importanti proprietà: influenzano il metabolismo, supportano nel corpo equilibrio di minerali. L'alimentazione deve essere arricchito di prodotti, che normalizzano il metabolismo lipidico (grano saraceno, ricotta, etc.).
  3. Le vitamine. Trattamento della psoriasi scorre successo, quando molta attenzione per entrare nel corpo di vitamine appartenenti al gruppo di antiossidanti che supportano la salute della pelle e delle unghie. Essi aiutano a neutralizzare i radicali liberi, dannosi per la pelle, rafforza le pareti dei vasi sanguigni, sono importanti per la sintesi del collagene e dell'elastina (parti del tessuto connettivo). Il complesso Di vitamine del gruppo b, coinvolti in tutti i processi cellulari, aiuta anche a mantenere la pelle in buone condizioni di salute. Inoltre, le vitamine del gruppo b hanno un effetto benefico sul sistema nervoso, che è importante in questa malattia. Tipico per la psoriasi è rinforzato la riproduzione delle cellule della pelle e la loro incompleta maturazione. Rilevato che le cellule dello strato superiore della pelle (cheratinociti) hanno un'alta sensibilità alla vitamina. attualmente in medicina pratica con successo utilizzano farmaci con la vitamina Oh, che agiscono attraverso i recettori sui cheratinociti, portano a un aumento della loro differenziazione e quindi cercano di normalizzare lo sviluppo dell'epidermide.

Durante la composizione di una dieta è importante ricordare di includere nella dieta alimenti ricchi di vitamine: E (oli vegetali), Con (rosa canina, peperoni, ribes), E beta-carotene (fegato, burro, peperoni), Sui (prodotti ittici), Nel (fegato di manzo, grano saraceno), e anche bioflavonoid (ribes).

  1. Il calcio. Dieta è necessario arricchire i prodotti — fonti di calcio (formaggio, prodotti caseari, etc.), avere un anti-infiammatorio e anti-allergiche azione.
  2. Lo zinco. Quando la psoriasi è importante considerare arrivo con i prodotti alimentari di zinco, da cui dipende la produzione di proteine necessarie per la guarigione delle ferite, migliorare l'immunità e protezione antiossidante.

Cura della pelle per la psoriasi

cura della pelle per la psoriasi

Per la psoriasi, la pelle diventa secca e ruvida, lo strato corneo dell'epidermide notevolmente addensa. La violazione di processi cellulari porta al fatto che la pelle è sempre più difficile trattenere l'umidità, e ha esposto la disidratazione. Pertanto, quando la psoriasi si consiglia di utilizzare emollienti che rendono la pelle più di plastica.

Come cambiano le proprietà della pelle, interessata la psoriasi?

Per la pelle colpita da psoriasi, caratteristico accelerato l'aggiornamento dell'epidermide. Nella norma per un completo rinnovamento delle cellule dell'epidermide richiede 3-4 settimane, e nella psoriasi a questo va tutto 4-7 giorni. A causa di disidratazione pelle diventa secca e meno elastica. Inoltre, diventa inclini a infiammazione, quindi le piastrine, che appaiono su diverse aree del corpo, in particolare su braccia, gambe, tronco e del cuoio capelluto, hanno un colore rossastro. Di solito le piastrine ricoperto di sottili scaglie biancastre. La psoriasi è una malattia cronica che si verifica di solito dopo 15 anni.

09.08.2018